Drawers

Si era smarrita in un cassetto, o forse era una conchiglia. La luce era smerigliata, ma inquinata dal neon; l'aria sapeva di naftalina, ma il legno era vellutato. E si poteva persino nuotare, in quella dimensione sfalsata che si chiamava esilio.  

Commenti

Post più popolari