Dharavi

Di cosa parlano le bambine di Dharavi, sedute su un baratro, con le trecce ordinate e i denti storti, nel fulgore così terribilmente storto di un tramonto?
E di cosa parlano i sapienti corvi, librandosi tra alberi irriverenti e soffocati?
E di cosa parlano i polli bianchicci e scorbutici, prima di approdare nella macelleria all'angolo?
Pigolano, tessono un mondo non ancora insanguinato.

Commenti

Post più popolari