Dal vento

Campagnola - foto di Clara Nubile
lasciatevi scuotere, dal vento lasciatevi percuotere, che scavi nel vostro petto, che tracci la mappa del cuore e dei piedi, che si faccia un nido pullulante d'api e meraviglie nello sterno, lasciatevi percuotere dal vento, e sferzare dalla pioggia, le gocce come miracoli condensati, lasciatevi amare dai tuoni, inchinatevi dinanzi ai lampi, raccogliete le tracce dell'orso, la sua voce portata dal vento, liberatevi dei petali, siate spogli, siate umilmente spogli, fiorite nei dolori quotidiani, abbassate la voce e alzate il volume del vento.  

Post più popolari